persone curate e sensibilizzate, in particolare donne e bambini

Lotta alla malnutrizione

La malnutrizione è una profonda piaga in Sud Sudan, causa numerose morti e disabilità fisiche e mentali.  Per prevenirla, le misure fondamentali riguardano il monitoraggio della crescita dei bambini, il trattamento delle infezioni gastrointestinali, la fornitura di micronutrienti e le vaccinazioni.
Donne e bambini con malnutrizione moderata sono curati attraverso distribuzione del cibo. I bambini severamente malnutriti sono trattati presso i nostri quattro Centri di Stabilizzazione per la gestione dei casi complicati e i 13 centri per la gestione ambulatoriale della malnutrizione severa

Nei villaggi trattiamo i bambini che, seppur gravemente malnutriti, non presentano complicazioni mediche: in questo caso effettuiamo periodiche visite ambulatoriali, con somministrazione di alimenti terapeutici pronti all’uso (“Ready to Use Therapeutic Food” – RUTF).
E’ nelle stesse comunità che poniamo le basi per un contrasto efficace alla malnutrizione:  coinvolgimento attivo delle famiglie e dei villaggi per promuovere corrette pratiche sanitarie e nutrizionali,  informazione della popolazione sui servizi sanitari esistenti per favorirne l’utilizzo.
Con il Ministero della Salute Sud-Sudanese (SMOH), con i dipartimenti di salute delle contee di Tonj East e Tonj South e con le comunità locali.

Tu cosa puoi fare

Con 20 euro

assicuri il PlumpyNut, cibo ad alto contenuto calorico, a 5 bambini malnutriti

Con 60 euro

garantisci le cure complete a un bambino malnutrito

Con 240 euro

sostieni la formazione del personale sanitario sulla gestione della malnutrizione

 

 

Finanziatori

Il Comitato Collaborazione Medica è un’associazione che da quasi 50 anni coinvolge medici, personale sanitario e comunità, in Africa e in Italia, per promuovere e assicurare il diritto alla salute, a tutti.

Sorrisi di madri africane è la campagna del Comitato Collaborazione Medica.

Indirizzo

Via Ciriè 32/E - 10152 Torino

Telefono

011 66 02 793